icona email  info@catiaformentini.it      icona tel 340 9812922

Nota introduttiva

Ogni individuo è il risultato di un intreccio organizzato di molti corpi vibranti a frequenze diverse. Nel nostro corpo sono presenti membrane e tessuti con proprietà definite quarzo-simili ed è noto che siamo composti per il 70% di liquidi. Le ricerche e sperimentazioni di Emoto, studioso di fama internazionale, hanno rilevato che l'acqua registra e amplifica le emozioni, i pensieri e tutto ciò che proiettiamo sia consciamente sia inconsciamente. Da queste premesse si evidenzia come la nostra struttura sia naturalmente predisposta a interagire con i nostri Amici Cristallini.
Il cristallo è un modello di perfezione e armonia che entra in risonanza energetica con le nostre frequenze ed è in grado di  riequilibrare i disallineamenti presenti nei nostri corpi sottili. Il cristallo possiede una propria "intelligenza" e la sua energia percorre i meridiani fino a raggiungere il nucleo della nostra sofferenza, e questo accade a più livelli: fisico, psichico, emozionale, spirituale. Non è un caso se guaritori e sciamani di popolazioni diverse utilizzano i cristalli di quarzo considerati potenti strumenti di guarigione. I cristalli, le pietre e alcuni fossili sono utilizzati in cristalloterapia secondo metodi e tecniche che sono trasmessi oralmente, così come accade per tutte le pratiche "sapienziali". Un altro ruolo importante è giocato dalla ricerca e sperimentazione che ognuno di noi può compiere per conto proprio. Lasciate che siano i cristalli e le pietre a parlarvi e guidarvi, poiché questi taciti maestri possiedono una saggezza innata e sono portatori di guarigione, luce e amore.
 
Introduzione alla cristalloterapia
di Catia Formentini