icona email  info@catiaformentini.it      icona tel 340 9812922

Crisocolla

 La Crisocolla è un silicato di rame idrato di colore verde / turchese. Si trova spesso in associazione con Malachite e Azzurrite, inoltre alcune pietre di crisocolla contengono Cuprite. Presenta una durezza variabile e piuttosto bassa nella scala di Mohs da 2 a 4. Per questa sua caratteristica la pietra tende a rompersi, spaccarsi o sfaldarsi. Il suo nome deriva da χρυσός "oro" e κόλλα "colla" perché si usava nella saldatura dell'oro. La classe minerale dei silicati (=derivati dell’acido silicico), di cui fa parte la crisocolla, si suddivide in otto gruppi che differiscono per la struttura cristallina. In particolare, la crisocolla appartiene ai ciclosilicati che presentano un reticolo cristallino con anelli di tetraedri chiusi a cerchio in una struttura “a colonna” oppure “a spugna”. Quando la struttura è a spugna, come per la crisocolla, dà luogo a minerali opachi con una buona capacità assorbente. Da un punto di vista terapeutico, i ciclosilicati con struttura a spugna assorbono le energie in surplus, facendo sentire il soggetto più calmo e rilassato. Alleviano, inoltre, gli stati febbrili, gli effetti del caldo e i dolori.

Evitare di bagnare la crisocolla e di metterla a contatto con il sale poiché si danneggia.

Per il suo contenuto di rame la crisocolla non è adatta ad essere assunta come elisir.

La crisocolla apre alle emozioni e ai grandi cambiamenti.

La Crisocolla è una pietra di potenziamento delle energie femminili: essa insegna che il reale potere si esprime al meglio attraverso l’uso della dolcezza.

È la pietra del perdono, della pace e del rafforzamento dei legami affettivi, amplifica il potere delle nostre parole e azioni su coloro che ci circondano incoraggiando la compassione (etim. patire, soffrire con) e il rafforzamento del carattere. La serenità del suo colore turchese-blu scarica energie negative, calma e permette alla verità e saggezza interiori di emergere e farsi conoscere.

L’effetto calmante di questa pietra aiuta nei disturbi nervosi, come ansia e depressione. Si prende cura di noi curando le ferite all’origine dei nostri sensi di colpa (posare la pietra sul plesso solare). È anche una pietra utile alla donna per ridurre il dolore mestrale ed è favorevole in gravidanza per alleviare le ansie di quando si diventa mamme per la prima volta. Allineandosi con il chakra del cuore, la crisocolla allevia il malessere di un cuore emotivamente sofferente, fornendo forza ed equilibrio. Nella medicina popolare è stata impiegata per problemi digestivi e artritici, tensione e paura.

Vocazione: II° e V° chakra (rispettivamente sotto l’ombelico e la gola).

13834527 s